Maurizio Varriano

Maurizio Varriano2020-03-24T19:50:53+01:00

Manifestare per Manifestarsi . Il bello ed il buono del Molise e…non solo!

A Edoardo Siravo il premio “ FLAIANO “ alla carriera (di Maurizio Varriano)

Qualche tempo addietro, in occasione dei 50 anni di teatro, vi abbiamo raccontato di Edoardo SIRAVO. Lo abbiamo fatto con irriverenza parlando delle sue donne, ma anche con il garbo di chi parla di un artista a livello internazionale riconosciuto nel Mondo come uno dei migliori artisti/attori di sempre. Un Molisano che scala montagne e con la sua ormai [...]

by |Luglio 3rd, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano|0 Commenti

La porta Santa, la prima al mondo della cristianità. Guardialfiera, tra passato e presente (di Maurizio Varriano)

Una telefonata dopo un’altra, un racconto dopo l’altro, un incontro dopo l’altro, e Guardia mi viene raccontata con amore, passione ed enfasi, dall’amico Vincenzo Di Sabato. Mi accosto a lui come l’alunno al docente, come il viandante al rifocillatore d’acqua vitale per poter continuare il viaggio. Mi parla di Guardia come un Padre parla del proprio figlio. La commozione [...]

by |Maggio 29th, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano|0 Commenti

Edoardo Siravo, 50 anni di palcoscenico. Tra cinema e teatro, storia di un mattatore molisano (di Maurizio Varriano)

Chi degli amanti del Cinema e del teatro non conosce Edoardo Siravo? Beh, credo tutti ma, non tutti conoscono l’ Edoardo interiore. L’Edoardo che distingue l’amore dalla passione, la verità dalla finzione artistica, la poesia dalla magia delle parole in essa contenute, la voglia di essere ed uscire dall’oblio nel soffermarsi dinanzi ad un piatto di tagliatelle al tartufo [...]

by |Maggio 6th, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano|tag = |0 Commenti

“Francesco Jovine” a settant’anni dalla scomparsa: per un utile anniversario (di Maurizio Varriano)

A noi – suoi colleghi - la morte di Francesco Jovine avvenuta domenica 30 aprile alle ore 7,45, ci è parsa ingiuriosa, inesplicabile. Proprio il cuore generoso e disordinato dell’amico, si è schiantato! Uno spirito che ha donato e richiesto amore a tutti: alla sua Dina, ai fratelli, al suo paese, alla letteratura. Abbiamo approfittato tutti del suo gran [...]

by |Aprile 30th, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano, Uncategorized|0 Commenti

Siamo tutti Jean Valjean (di Maurizio Varriano)

Ero in procinto di andare a letto ma, una incredibile azione di zapping mi sofferma l’attenzione su un fotogramma mai dimenticato. Finalmente !! Aspettavo con ansia quel 10 marzo 2010 !! - mi sovviene -. Ebbene si, aspettavo la compagnia del Teatro stabile del Friuli Venezia Giulia . Amici ospitati in tempi passati al Teatro Miela di Trieste, per [...]

by |Aprile 11th, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano|tag = , |0 Commenti

“La posteggia”. Un mito, un rito, e un sogno d’amore lungo secoli di storia! (di Maurizio Varriano)

“Dona splendore a quel perfetto viso……” - “ Sei superbamente librata come il vento…..” Quante volte ci siamo liberati il cuore e la mente, con frasi ad effetto dette a chi il nostro cuore ha rapito? Chi di noi non ha mai scritto delle frasi poetiche alla propria amata? Beh, la risposta è davvero superflua ma, a Napoli, il [...]

by |Aprile 3rd, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano, Musica|0 Commenti

Il Molise: un dipinto dal quale è difficile uscirne… (di Maurizio Varriano)

La dimenticanza è frutto di disamore e, solo qualche volta è disattenzione. Una musica che si estende verso le ali del sottobosco alzando, nell’infinito cielo, quanto è della pochezza del Mondo. Tutto viene sopraffatto dall’alito prepotente di un “ Dio “ che spazza brutture e ripone in terra felicità e divagante freschezza. Alberi senza tempo ma, cognitivamente padroni dello [...]

by |Marzo 26th, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano|0 Commenti

L’esploratore… la chitarra come un’orchestra! Francesco Buzzurro (di Maurizio Varriano)

Una magia che si ripete ogni qualvolta la chitarra inizia a sollazzare le menti, a rivitalizzare il corpo, a muovere le coscienze ed anche le gambe. Chi è Francesco BUZZURRO? Nell’essere sintetici potremmo assumere tutto in: Francesco BUZZURRO, è Francesco BUZZURRO. Il grande dono di iniziare a suonare a sei anni, con la consapevolezza di avere uno scettro nelle [...]

by |Marzo 21st, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano|0 Commenti

Dai “Cafoni” al Gospel… La tarantella del Gargano resiste al tempo …(di Maurizio Varriano)

Mi lascio andare …. Non ho più la forza per poter assistere ad una infinita e disfattista débâcle umana. Sono li alla finestra che aspetto che il tempo trascorra inesorabilmente lento. Conto i treni che sommessamente non hanno più voglia di strombettare il loro arrivare in stazione, per poi ripartire. Tutto è silenzio! La poca gente che passeggia parla [...]

by |Marzo 13th, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano|0 Commenti

“Le Mutazioni del Lupo”: Lino Rufo, l’anima bianca del blues nero (di Maurizio Varriano)

La sua bombetta ricopre il capo dopo che il tempo ha studiato come ricondurre tutto il fascino d’artista ad un capo che, dalla capigliatura estrema, ha voluto confermare il trascorrer di esso. Il tempo non si è fermato e neanche la sua grande voglia di canzoni. Canzoni d’autore con piglio e garbo di chi la vita musicale l’ha vissuta [...]

by |Febbraio 28th, 2020|Categorie: Copertina, Maurizio Varriano|0 Commenti

Il Mondo è circondato da una sorta di alone che corrisponde alla cappa bollente che sbuffa per poterne far uscire il fumo e con esso il buon odore di succulenze che a volte, a causa dell’uomo e del proprio “ego“, son destinate a divenir ricordi senza tempo e senza più identità e considerazione.

Borghi dimenticati,Paesaggi, rituali, folklore, poesia, hanno il sapore di chi muore nel ritornar alla mente il ricordo di chi spera sempre in un nuovo ritorno, in una nuova vita, a ciò che ci appartiene e che ci circonda di Vita vissuta mai dimenticata. Tutto torna ad essere il centro di un Mondo che del calore ne fa vitalità, passione ed amore. Sognare per dimenticare e vivere il sogno per poter dichiarare la propria esistenza e, con essa , l’esistenza di una comunità che dell’identità non ne confonde ideali e ne rafforza nell’essere volano di fondamenta per radici più solide e mai superficiali.

Questo è lo spirito che assume la rubrica : Manifestare per Manifestarsi. Il Bello ed il buono del Molise e…non solo… Il brutto lo lasciamo all’oblio…

Torna in cima